…certi SAPORI non dovrebbero finire mai

 


 

MENÙ TRADIZIONE

Quattro portate della tradizione piemontese

 

Bevande escluse – 40 euro
Tre calici di vini Malvirà in abbinamento – 57 euro

 


 

MENÙ DEGUSTAZIONE VILLA TIBOLDI

Cinque portate a fantasia dello chef

Bevande escluse – 50 euro
Tre calici di vino Malvirà in abbinamento – 67 euro
Quattro calici di vino Malvirà in abbinamento – 72 euro

 


PER TAVOLI SUPERIORI ALLE 7 PERSONE SI RICHIEDE LA SCELTA DI UN UNICO MENÙ PER TUTTI I COMMENSALI


 

ANTIPASTI

14 euro

Baccalà scottato • crema di sedano rapa • gelatina di carpione • levistico
Fassona battuta a coltello • peperoni • nocciole • acciughe
“Non il solito tonnato” • girello di vitello marinato ai frutti rossi • salsa tradizionale
“La nostra primavera” • asparagi al curry • zucchine • sorbetto di piselli • mandarinello
Il persico in due cotture • maionese di lino • riso venere e verdure in crosta
Lingua e galantina di maialino • salse tradizionali piemontesi • mango

 

PRIMI

15 euro

Agnolotti del plin alle tre carni
Tajarin al ragù
Risotto dell’orto • crema di burrata
Tortelli di guanciale • fave e piselli
Paccheri ripieni con coda di vitello alla vaccinara • prezzemolo • melanzana alla brace

 

SECONDI

20 euro

Sottofiletto di fassona • verdure di stagione
Trota al burro • carote • carpione piemontese
4 volte maialino
Piccione • fave • limone • capperi

 

La costata di vitello

8 euro/100 g

carne di razza piemontese fassona, cotta su pietra (Minimo per 2 persone)

 

DOLCI

7 euro

Crème brulée cannella e arancia
Tortino al cioccolato con cuore fondente
Spuma di panna cotta, caramello salato
Torta di nocciole e zabajone
TIRAMI (un pò più) SU
Gelati e sorbetti della casa

 

All’attenzione dei nostri clienti
Nella nostra cucina utilizziamo uno o più dei 14 principali alimenti fonti di allergie (latte, glutine, uova, arachidi, semi di sesamo, soia, frutta a guscio, sedano, senape, anidride solforosa, lupini, molluschi, pesce, crostacei). Se è allergico o intollerante ad una o più sostanze, le chiediamo di informarci, il nostro maitre saprà aiutarla nella scelta in modo da minimizzare il rischio.
Il pesce destinato a essere consumato crudo o praticamente crudo e stato sottoposto a trattamento di bonifica preventiva conforme alle prescrizioni de regolamento CE 853/2004, allegato III, sezione VIII, capitolo 3, lettera D, punto 3.
Alcuni prodotti possono provenire da congelazione tramite abbattitore presso il nostro ristorante rispettando le norme di legge in vigore.